Memoria e storia.Dedicato alla Gelmini

Prima o dopo, che conta? Siamo in anticipo, lo so, ma il ministro con la sua circolare sul trenta per cento merita una risposta meditata, che venga da noi, professori e studenti. Dovrebbe saperlo: la scuola che governa e non conosce segue un filo suo rosso che non sempre mette insieme l’ordine logico e quello [Continua…Memoria e storia.Dedicato alla Gelmini]

O uomo che sei?

L’uomo a volte si sente invincibile, potente ma qualche cosa lo “tornare con i piedi per terra” e cambiare idea. [Continua…O uomo che sei?]

La sterzata

Chi guida un’auto sa benissimo cosa vuol dire la parola “sterzare” riferendola alla guida di un autoveicolo: “significa azionare lo sterzo di un veicolo per modificarne la direzione” oppure “mutare atteggiamento, opinione, tendenza, specialmente in modo repentino ed inatteso”. Le due definizioni sono contenute, con lo stesso ordine, nel Dizionario “Gabrielli” della lingua italiana, ed. [Continua…La sterzata]

Il Presidente ha detto:

“Le condizioni più critiche si riscontrano nel Mezzogiorno e tra i giovani. Sono queste le questioni che richiedono di essere poste al centro dell’attenzione politica e sociale, e quindi dell’azione pubblica. L’economia italiana deve crescere di più e meglio che negli ultimi quindici anni: ecco il nostro obbiettivo fondamentale. E perché cresca in modo più [Continua…Il Presidente ha detto:]