La rottamazione politica

Osservando il decorso della vita politica di questi ultimi anni non si può fare a meno di notare un progressivo processo di deterioramento e di cedimento del sistema democratico.

Nei primi due o tre decenni del secondo dopoguerra gli italiani avevano partecipato con convinzione ed impegno alla vita politica: si sentivano responsabili delle scelte [Continua…La rottamazione politica]

Paese mio

Paese mio, se vengo a trovarti,

nei giorni felici contento tu sei;

mostri orgoglioso il nuovo quartiere,

le ville lussuose, le strade asfaltate.

Della chiesa mi parli e del castello,

delle strade sassose, del vecchio macello;

spazi preziosi ma molto avvincenti

per bimbi forniti di vili strumenti.

Le corse, le urla [Continua…Paese mio]

Evoluzionismo e creazionismo

AUTORE: Paola Polimeno

Il 12 febbraio si festeggia il “Darwin Day” ricorrenza legata alla nascita di Charles Darwin avvenuta il 12 febbraio 1809. L’occasione è propizia per leggere o ripensare alla teoria dell’evoluzione introdotta e studiata nella cultura del nostro tempo.

Durante la seconda metà dell’Ottocento, a seguito della pubblicazione de “L’origine della specie” in [Continua…Evoluzionismo e creazionismo]

Caccia in palude

Profondi silenzi, voletti leggeri.

Due colpi.

Un tonfo.

Una vita spezzata nell’ombra che cala.

Un collega

Ricciuto e scomposto l’untuoso capello

I denti consunti sfuggenti all’appello;

Ilare e giocondo ogn’ora egli è

una stampa sul petto, gli zoccoli ai piè.

Un bravo collega, ma strano si sa,

è proprio Damiano che fermo mai sta.

(luglio ’74)

E vado

E VADO VAGANDO PEI CAMPI SILENTI

PEI BOSCHI FRUSCIANTI E PALUDI FREMENTI.

RICERCO LA PREDA CHE FUGGE O S’ANNIDA.

AL GUIZZO, AL FRULLO SON PRONTO A SPARAR.

MA FORSE NON FUGGO ANCH’IO SENZA SCAMPO

DA UNA VITA MESCHINA CHE TREGUA NON DA’?

Spera e persevera, giovane

Il senso di vuoto che la società fa nascere nei giovani esige da parte degli adulti uno sforzo nella ricerca della verità che sembra introvabile. I dubbi scaturiscono perché è in atto una artificiosa contrapposizione del giusto e dell’ingiusto, del bene e del male da parte di scaltri [Continua…Spera e persevera, giovane]