Poesia in web

Che bella occasione

ai versi affidare

pensieri e sentimenti.

Senza ritocco alcuno

ogni verso al sito trasmesso

sarà subito immesso.

Chiunque potrà commentare

discutere o valutare

purché nel rispetto assoluto

per legge alla persona dovuto.

Il blog rende possibile

esprimere la propria opinione

in un virtuale arengo

della libera discussione

che il sito sempre accoglierà

e d’esempio ad altri sarà.

5 comments to Poesia in web

  • Qualche suggerimento operativo per “Poesia in web”

    Il contenuto di questa “Poesia in web” é, evidentemente, un modo per ripetere quanto già detto nella lettera di invito trasmessa ai Sigg.Dirigenti Scolastici. L’iniziativa mira a dare dare ai giovani un’occasione, un “cantuccio” per esprimere il loro punto di vista su tutto ciô che li circonda e il docente tutor non vuole essere un controllore delle idee degli studenti, ma solo un amico sincero e sicuro al quale si possa ricorrere in caso di bisogno.
    In calce alle poesie, è necessario inserire le seguenti indicazioni:
    Cognome e nome dell’alunno……………….e classe frequentata
    Istituto di provenienza…..(che spedisce, con propria e-mail, la poesia dell’alunno in caso di indisponibilità del tutor)
    Cognome e nome del docente tutor…(che spedisce con propria e-mail,la poesia dell’alunno)
    LE POESIE CHE PERVERRANNO PER VIE DIVERSE DA QUELLE SU INDICATE,NON SARANNO ACCOLTE NELLO SPAZIO “POESIA IN WEB” MA NELLO SPAZIO “POESIA E LETTERATURA”.Buon lavoro a tutti ed arrivedercial 1 febbraio per il suggerimento degli argomenti da trattare in quel mese

  • …mi viene voglia di partecipare…

    un caro saluto.Lele mastroleo.

  • Lele, come poeta, sarai sempre il benvenuto ed ora che invieranno le loro poesie anche gli alunni avrai tanto da fare per commentarle e discuterle. Piuttosto perché non rispondi alla mia ultima e- mail che ho spedito a te come a Tony ed ad Alex? A me risulta ricevuta. Se sei d’accordo sul contenuto ne parleremo nei dettagli tutti insieme. Da cosa può nascere cosa. Arrivederci

  • Carissimo Professore,ho letto con grande simpatia la sua e-mail,e non le nascondo che la cosa mi inorgoglisce abbastanza.soprattutto per la sua cordialità nello scegliermi quale collaboratore di questo blog,che trovo,inutile ribadirlo,di un alto interesse socio-culturale.Volevo risponderle spontaneamente,già da subito,in maniera affermativa,ma per correttezza intellettuale verso la sua persona e verso questo blog,ho pensato di prendermi un paio di giorni per riflettere sull’impegno che mi onora molto.Nell’attesa ne approfitto per rinnovare i miei più cordiali saluti.
    A presto,sicuramente.Lele Mastroleo

  • That’s the peefcrt insight in a thread like this.

Leave a Reply

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>