Tordi alla spasa e…pezzeti alla pignata

Questa che vi racconto è una delle altre trovate della solita allegra brigata di cacciatori di un tempo per i quali le predenon eranoperseguiteper il semplice “sadico” gusto di eliminare la fauna dal territorio (come dicono gli “anticaccia”), ma come trofeo da conseguire con sforzo e perseveranza, con astuzia [Continua…Tordi alla spasa e…pezzeti alla pignata]

Mercatino paesano

Nel giorno del mercato tutti, di buon mattino, di qua, di là sen vanno con metodo a cercar tra le offerte dell’anno. Un poco di riposo, secondo il parer mio, darebbe ai borselli, più forza e meno brio. Ma il mercator cortese tra le donne più attente, che in giro ha già prese, conosce le [Continua…Mercatino paesano]

Il telefono azzurro

Alcuni anni fa, l’allora Ministro della P.I., in conseguenza di taluni fatti di cronaca che avevano visto i minori sottoposti a inaudite violenze da parte degli adulti, indisse, nelle scuole medie, una campagna promozionale per far conoscere ai giovani il “Telefono Azzurro”. Si trattava, in poche parole, di dare a tutti, attraverso un numero verde, [Continua…Il telefono azzurro]

Salento stepposo…addio

Chi vive da sempre, in un paese dell’entroterra salentino e si è assuefatto alle silenziose , continue, piccole trasformazioni che il territorio ha avuto, crede di abitare in luoghi non sfiorati, nel tempo, da nessuna forma di sviluppo industriale o economico né di progresso. Se non fosse per qualche modestissimo insediamento industriale esistente a qualche [Continua…Salento stepposo…addio]

Riforma elettorale subito

E’ ormai chiaro che nelle attese degli italiani uno degli interventi più immediati e urgenti della politica dovrebbe essere l’impegno per una riforma elettorale al fine di ridare a tutti gli italiani il diritto di scegliere direttamente, attraverso un efficace ed efficiente voto di preferenza, i propri rappresentanti in seno alle liste presentate dai [Continua…Riforma elettorale subito]

I trombettieri

Da bimbi cercato han le lumache

tra l’erba bagnata dei giardini;

da ragazi, in tristi locali,

della ragione han perso il lume

per seguire confuse dottrine

che occhiuti maestri trasmettean.

Son diventati i trombettieri

di un pensiero che loro non è.

Suonator di piffero fu detto

chi la propria libertà spendea

non per sua ma [Continua…I trombettieri]

Caccia alle anatre con carniere…sicuro

Nel circolo cacciatori del paese tutte le sere non si parlava d’altro: le anatre erano state avvistate un po’ ovunque ma nessuno era ancora riuscito a far carniere.

Le condizioni atmosferiche peggioravano di giorno in giorno ed anche la neve aveva fatto capolino rompendo la consuetudine di un Salento dagli inverni miti e senza neve. [Continua…Caccia alle anatre con carniere…sicuro]