Il Natale: giorno di fede e di ragione

Le luminarie, così come lo scambio di regali e di auguri, servono a tutti noi per ricordarci che fra poco sarà Natale, il giorno della natività di Gesù Cristo, forse il giorno più speciale a Lui dedicato. Il precedente pontefice, Giovanni Paolo II, nel 1998, da quel grande esperto delle umane cose quale era, nel [Continua…Il Natale: giorno di fede e di ragione]

LE ERRATE LOGICHE DEI CACCIATORI E LA SBALLATA POLITICA DELLE AUTORITA’ VENATORIE

Le errate logiche dei cacciatori e la sballata politica delle autorità venatorie –

Alcune sere fa, quando ero “in gamba” ed aspettavo i giorni buoni per la caccia ai tordi, molte erano le opinioni su quando si sarebbe verificata “la scesa” e, come tutti, facevo anch’io scorta di cartucce infallibili. Tra noi cacciatori vi [Continua…LE ERRATE LOGICHE DEI CACCIATORI E LA SBALLATA POLITICA DELLE AUTORITA’ VENATORIE]

DIRITTI UMANI E LIBERTA’ OGGI

“L’uomo non è rinchiuso nel gabinetto degli specchi delle interpretazioni; egli può e deve tentare di aprirsi un passaggio a ciò che è veramente reale; egli deve chiedersi chi egli è, e per fare questo, deve anche chiedersi se Dio esiste, chi è Dio e che cosa è il mondo. L’uomo che non [Continua…DIRITTI UMANI E LIBERTA’ OGGI]

LA SCUOLA AL BIVIO

LA SCUOLA AL BIVIO Questi sono giorni d’esame per i nostri giovani che, alla fine delle elementari, medie o secondarie sostengono le prove finali per essere valutati su quanto hanno studiato e su ciò che hanno appreso; gli esami, in altri termini, dovrebbero accertare non solo se i giovani hanno ricevuto le informazioni adeguate ma [Continua…LA SCUOLA AL BIVIO]

IL TEATRINO DELLA TV E LA POLITICA

Il teatrino della TV e la politica Osservavo, alcuni giorni fa, che gli schermi della televisione pubblica e della privata erano monopolizzati, mattina e sera, sempre dai soliti politici e dagli stessi presentatori i quali, da abili domatori, lasciavano la parola e lo schermo ora a Tizio ora a Caio. I gruppi popolari fornivano la [Continua…IL TEATRINO DELLA TV E LA POLITICA]

IL TEATRINO DELLA POLITICA

Il teatrino della TV e la politica Osservavo, alcuni giorni fa, che gli schermi della televisione pubblica e della privata erano monopolizzati, mattina e sera, sempre dai soliti politici e dagli stessi presentatori i quali, da abili domatori, lasciavano la parola e lo schermo ora a Tizio ora a Caio. I gruppi popolari fornivano la [Continua…IL TEATRINO DELLA POLITICA]

UNA LEGGE NECESSARIA

Per secoli, soprattutto nel mondo occidentale, l’indissolubilità del matrimonio è stata ritenuta, sia dalle autorità civili che da quelle religiose, come necessaria e indispensabile per la corretta e tranquilla convivenza della famiglia. Da diversi anni, però, una tale istituzione è diventata sempre più il male oscuro ed inguaribile delle coppie entrate in crisi irreversibile ed [Continua…UNA LEGGE NECESSARIA]

L’insegamento tra forma e sostanza

L’insegnamento tra forma e sostanza Alcune sere fa ho avuto occasione di ascoltare, nel corso di un incontro “ad hoc”, delle interessanti e ben articolate proposte di insegnamento delle lingue classiche negli istituti secondari di secondo grado. Il tema era di scottante attualità per il recente inserimento nei ruoli delle scuole statali di tanti nuovi [Continua…L’insegamento tra forma e sostanza]

Il dialogo religioso oggi

La vita religiosa, ai nostri giorni, sembra intenzionata a riaprire un dialogo aperto e sincero sui nuovi problemi sociali che interessano i Cattolici ed i Musulmani. Lo scopo della necessità di riaprire a tutto campo un dialogo rimasto sopito o limitato solo a qualche interessato intervento assistenziale, è senza dubbio una necessità causata dalle continue [Continua…Il dialogo religioso oggi]

“Standu sempre susu a lu ciucciu”

L’umanità ha spesso affrontato, generazione dopo generazione, momenti di disgregazione sociale e di violente trasformazioni radicali pur di apportare al proprio modo di vivere nuovi ordinamenti civili e nuove leggi sociali. Tali momenti di crisi, ai “benpensanti” d’ogni tempo, sono sempre apparsi necessari per combattere e ostacolare il nuovo, ma per i derelitti e per [Continua…“Standu sempre susu a lu ciucciu”]