“Standu sempre susu a lu ciucciu”

L’umanità ha spesso affrontato, generazione dopo generazione, momenti di disgregazione sociale e di violente trasformazioni radicali pur di apportare al proprio modo di vivere nuovi ordinamenti civili e nuove leggi sociali. Tali momenti di crisi, ai “benpensanti” d’ogni tempo, sono sempre apparsi necessari per combattere e ostacolare il nuovo, ma per i derelitti e per [Continua…“Standu sempre susu a lu ciucciu”]

REFERENDUM: LA VERITA’ CHE FA MALE

“La verità ti fa male, lo so” recitava una nota canzone di vari anni addietro. Oggi questi versi sembrano proprio adattabili a coloro che si erano illusi che la loro proposta di modifica di parte del testo della vigente “Costituzione italiana” sarebbe stata modificata con un semplice referendum . I risultati delle ultime due [Continua…REFERENDUM: LA VERITA’ CHE FA MALE]

VOTO REFERENDARIO: per capire e farsi capire

La storia del recente passato ci dice che i referendum quasi mai sono stati il toccasana della gente comune e quasi sempre sono serviti per regolare conti rimasti in sospeso o per togliere dai pasticci chi non sapeva governare. Per tale motivo, tra circa un mese, gli italiani saranno di nuovo chiamati alle urne per [Continua…VOTO REFERENDARIO: per capire e farsi capire]

Quando uno è certo del proprio pensiero.

Leggevo lo scritto di un filosofo italiano deceduto nel 1943, che così diceva di se stesso:”D’altra parte è mia convinzione antica e profonda che il pensiero di un filosofo abbia senso e valore per colui che lo ha creato, in quanto costituisce per lui un vero processo metafisico che interessa l’essere suo in ciò che [Continua…Quando uno è certo del proprio pensiero.]

PROCESSI IN PIAZZA

E’ tempo di elezioni amministrative e nel mio paese le serate in piazza hanno dato occasione, a molti cittadini, di conoscere l’operato dell’amministrazione comunale giunta al termine del mandato quinquennale. Molti hanno sentito il dovere di essere informati per dare un voto responsabile.

Nei comizi gli opposti schieramenti, si son fatti sentire , con democratica [Continua…PROCESSI IN PIAZZA]

“LUCI E OMBRE” dei referendum

“LUCI EOMBRE” dei Referendum

Gli ultimi referendum mi spingono ad osservare perché gli italiani abbiano disertato le urne. Ho pensato che forse le proposte, anche se meritevoli di qualche attenzione, siano apparse una imposizione di alcune minoranze rumorose e trasversali ai gruppi parlamentari presenti in Parlamento; è stata una trasversalità dirompente alimentata da qualche presenza [Continua…“LUCI E OMBRE” dei referendum]

Due anni dopo

Il 6 novembre 2011 il blog compirà due anni e si avvierà a rimanere in rete per altri cinque.

Il sottoscritto, durante un periodo di permanenza a Ginevra, in una giornata nella quale, non sapendo che fare, stava mettendo in versi le sue emozioni (vedi in proposito: Autunno a Ginevra), quando era in pensione già [Continua…Due anni dopo]