10 -PIACERE E VERITA’

Del mio piacer qualcuno ne approfitta

a vantaggio esclusivo della ditta

e alle pessime e sciocche novità

attribuisce grande qualità.

A me piaccion le commedie ed il varietà

ma non m’allontanano dalla realtà.

USO E DIFESA DEL TERRITORIO

Quando si parla di difesa del territorio e dell’ambiente spesso sembra esserci, alla base di certi ragionamenti, la sicura certezza sulla necessità di conservare, sine die, le attuali situazioni per evitare trasformazioni dannose e irreversibili. Quasi mai gli ambientalisti di oggi fanno, ex novo, proposte in positivo che comportino una qualche modifica delle situazioni [Continua…USO E DIFESA DEL TERRITORIO]

Il Salento da gustare e da capire

All’inizio degli anni ’90 mi trovai a frequentare, presso l’Università di Lecce, sede ekotecne, uno dei corsi di aggiornamento che l’allora Ministero della P.I. aveva previsto per no i Presidi che stavano per diventare Dirigenti Scolastici. Trascorsi così, insieme a colleghi della provincia ed ad altri provenienti da ogni parte dell’Italia, giorni e giorni ad [Continua…Il Salento da gustare e da capire]

SALENTO LIBERO E SELVAGGIO

Alcuni giorni fa il tanto atteso sole primaverile mi convinse di mettermi al seguito di figli e nipoti per una gita mattutina al di là dei luoghi di residenza abituale. Si trattava di andare in una località prossima al mare o in qualche agriturismo ove spazi adeguati consentissero agli adulti una permanenza gradevole all’aria aperta [Continua…SALENTO LIBERO E SELVAGGIO]

Il nucleare, salvezza per il futuro?

Riportiamo, tale e quale, un articolo a firma “RCe” comparso sulla pagina 13 de “Il Giornale” di venerdì 31 dicembre 2010.

<< Euforia sul tema delle fonti rinnovabili ed exploit di installazioni fotovoltaiche. Secondo Franco Battaglia, docente di chimica-fisica e di chimica ambientale all’università di Modena questi fenomeni del 2010 sono del tutto ingiustificati. L’autore [Continua…Il nucleare, salvezza per il futuro?]

Le nuove frontiere dell’energia

L’impegno con cui giovani e meno giovani discutono di ENERGIA, se da una parte mi spinge a considerare positivamente il loro interesse per la conservazione dell’ambiente da ogni forma di sfruttamento incontrollato, dall’altra mi angustiano le tesi, semplicistiche e puerili, apportate a difesa del loro pensiero. Si tratta, per lo più, di sommari riferimenti alla [Continua…Le nuove frontiere dell’energia]

Sviluppo economico e progresso sociale

Nella nostra era ogni comune mortale ha sempre un momento della giornata quando, pensando all’inquinamento, è spinto a prevedere la fine della vita sul pianeta.

I paurosi per indole sono i più agitati e sembra che attendano, da un momento all’altro, una catastrofe senza limiti che porti addirittura alla scomparsa del pianeta terra dal sistema [Continua…Sviluppo economico e progresso sociale]

Ricerca, scienza ed ecologia

MASSIMA ATTENZIONE certamente per tutto ciò che trasforma e ammala l’ambiente (vedi ad esempio ciò che sta accadendo perchè un pozzo di petrolio ha rotto le condutture a 1500 metri sotto il mare).Ma ettenzione a non bloccare la ricerca scientifica ma piuttosto gli uomini avidi che sfruttano la scienza! Questi sono individui che vanno fermati [Continua…Ricerca, scienza ed ecologia]

Paura della scienza?

LA PAURA DELLA SCIENZA ( Il nucleare) ( di Margherita Hack)

“ Si sente spesso ripetere che la nostra società odierna è , il che significa che è sempre più importante, nel mercato globale della produzione, produrre beni che richiedano sempre meno lavoro ma sempre più conoscenza. E’ la società che segue la Rivoluzione industriale, [Continua…Paura della scienza?]