Scuole libere o scuole statali. Importante è più la qualità del servizio (Autore Giuseppe Pace)

AUTORE : OSPITE

Più volte lo scrivente ha svolto anche il ruolo di commissario e di presidente di commissione dell’ex esame di maturità in Italia e all’estero e gli capitava di assistere a preconcetti diffusi tra i colleghi “contrari” ai privatisti, che, nella maggior parte dei casi, provenivano da scuole non statali. Per la funzione [Continua…Scuole libere o scuole statali. Importante è più la qualità del servizio (Autore Giuseppe Pace)]

SCUOLA: LIBERTA’ DI VOLARE

 

Il grande azionariato

i giovani d’oggi, così seduce::

“non serve oggi il sapere ma solo il fare”.

Per me usare le mani o i piedi senza il cervello

non è dell’uomo ma del somarello.

Quest’ultimo fa ogni cosa senza pensare,

perché c’è chi lo guida, o costringe, nel fare;

l’uomo, invece, che dotato [Continua…SCUOLA: LIBERTA’ DI VOLARE]

La riforma Moratti alla ricerca dell’anima

A cinque anni dalla presentazione del progetto di riforma Berlinguer, nel febbraio del 2002 il Ministro Moratti ci riprova con un’altra riforma. Ma anche questa, ahimè, alle buone intenzioni, non riesce a far seguire i fatti. Appena pubblicato il testo della riforma (1° febb.2002), anch’io mi permisi di dire la mia pubblicandola su: “Scuola [Continua…La riforma Moratti alla ricerca dell’anima]

La riforma senz’anima del Ministro Berlinguer

Il 30/5/97, l’On Berlinguer, allora Ministro della pubblica istruzione, dopo intenso impegno preparatorio, presentava al Consiglio dei Ministri, un disegno di legge su: “La riforma dei cicli scolastici” . Dopo un’attenta lettura di quanto proposto dal Ministro, esternai le mie impressioni di Preside nell’articolo che qui di seguito riporto integralmente e che pubblicai sul [Continua…La riforma senz’anima del Ministro Berlinguer]

Egualitarismo e meritocrazia nella scuola

Da qualche anno un acceso dibattito ravviva l’inizio dell’attività scolastica. L’educazione sembra essere al centro dei pensieri di docenti, dirigenti, genitori ed alunni interessati al proprio destino ma è anche nelle intenzioni e nell’impegno politico di Deputati e Senatori come in quello scientifico di emeriti studiosi . Purtroppo, sulle strade da percorrere ed i risultati [Continua…Egualitarismo e meritocrazia nella scuola]